Il counseling aziendale è un intervento di sviluppo personale, di team o organizzativo per riflettere su come il proprio lavoro interagisca con le altre dimensioni della propria vita attraverso l’ascolto attivo, l’atteggiamento comprensivo-empatico del counselor e l’attenzione agli aspetti comunicazionali, ai comportamenti dei singoli e alle dinamiche relazionali. Il counseling aziendale può supportare politiche aziendali come quelle della formazione e dello sviluppo HR, del welfare, del diversity management.

Struttura del corso:
MODULO 1 – LA COUNSELING E IL SUO RUOLO NELL’AZIENDA
MODULO 2 – LA COUNSELING E LA FORMAZIONE DEL MANAGER
MODULO 3 – IL RUOLO DELLA COMUNICAZIONE PER LA GESTIONE DEI CONFLITTI